prima scheda di esercizi- circuito tabata


Giorno ragazze come va? Pronte per il primo allenamento?

Come promesso ecco un allenamento veloce veloce ma efficace… Si chiama “circuito Tabata” e vi basteranno 4/5 minuti per terminare il circuito!!! Ma vi assicuro che è utilissimo per iniziare a bruciare i grassi.

Ricordate: Molto importante iniziare con il riscaldamento e terminate con lo stretching.

In tutto vi ci vorrà un quarto d’ora!

Appena siete calde iniziate con gli esercizi di questa scheda. Questi esercizi vanno eseguiti cosi:
Primo esercizio si esegue senza sosta per 20 secondi
Finiti i 20 secondi riposiamo per 10  secondi
Iniziamo il secondo esercizio per altri 20 secondi seguiti da altri 10 di pausa.
E cosi via fino al compimento dei quattro esercizi.

Riposate per 40 secondi e si riparte da capo dal primo esercizio con la stessa modalità.

Finito il secondo giro potete fare lo stretching.

Non sentitevi in colpa per il poco tempo che avete dedicato all’allenamento, questo mini circuito continuerà a farvi lavorare anche a riposo per almeno 4 ore.

NON MALE VERO?
Le più allenate possono ripetere il mini circuito per 4 volte. Per chi invece comincia ora basta ripetere la serie 2 volte.
L importante e’ rispettare i propri tempi dobbiamo arrivare con il fiatone ok?

Ora vi spiego gli esercizi del circuito Tabata nello specifico.

1)1a) da posizione di squat alziamo una gamba lateralmente senza stenderla , tenendo l angolo del ginocchio come quella della partenza, semi piegato. Alterniamo le gambe prima destra poi sinistra e cosi via per i nostri 20 secondi

PAUSA 10 SECONDI

2)2a)  braccia a terra, gambe semi piegate, fate oscillare le gambe da destra a sinistra cercare di andare piu’  lateralmente  che potete

PAUSA 10 SECONDI
.
3)3a) in posizione di affondo faccio una corsa completa con il ginocchio partendo da dietro fino a far salire il ginocchio al petto prima una gamba per 20 secondi riposate 10 e riprendete con l altra gamba

PAUSA 10 SECONDI

4)4a) ginocchia a terra gambe incrociate, contraete l’addome e facciamo delle flessioni sulle braccia.
ATTENZIONE DOVETE SENTIRE LAVORARE ADDOME E BRACCIA, se non sentite l’addome, aggiustate la posizione tenendo il busto in linea obliqua. Usate SOLO le braccia .
Anche se non riuscite a scendere molto non importa, piano piano riuscirete l importante è iniziare e controllare la postura  corretta.

PAUSA 40 SECONDI e… Ricominciamo il percorso!!!

Se avete finito anche il secondo giro del circuito tabata, siete pronte per fare lo stretching

Hai provato il mini circuito Tabata?
Com’è andata?
Sentito i muscoli lavorare?

Vi aspetto presto con il prossimo allenamento!!!

PS come sempre potete scaricare la scheda degli esercizi in formato pdf: tabata-1


Roberta

Informazioni su Roberta

Roberta, ho 42 anni e sono istruttrice fitness. Ho iniziato questo splendido lavoro avanti con l’età, ne avevo 36, ma questo non mi impedisce di dedicarmi con amore e passione a questa attività, a questa hobby remunerato, come lo definisco io. Si perchè mi piace cosi tanto che non lo definisco lavoro. Amo stare in mezzo alla gente e vedere i loro volti stanchi ma soddisfatti a fine lezione o a fine allenamento.  Io stessa sto imparando sempre cose nuove che giro alle mie allieve più come condivisione che da maestra.. Ho iniziato questo hobby/lavoro in Repubblica Dominicana per poi continuare e crescere qui in italia nella mia città, Genova. Oggi a tutti gli effetti sono certificata come personal trainer della sala pesi, allenamento funzionale, zumba e strong (allenamento hiit fit sincronizzato sulla musica).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “prima scheda di esercizi- circuito tabata

  • Chiara
    Chiara

    Mi piacerebbe molto, ma purtroppo anche se ho letto e guardato le foto non capisco osa bisogna fare in alcuni esercizi.
    Forse per le prossime puntate l’ideale sarebbe inserire qualche piccolo video.