Esercizi di riscaldamento


Bene ragazze ci siamo! Come anticipato nell’articolo di settimana scorsa iniziamo con la prima delle schede di allenamento di Mamma fitness. Le prime due schede saranno schede a supporto dell’allenamento vero e proprio. E riguarderanno riscaldamento e stretching

Per prima cosa iniziamo con il warm up.

Il riscaldamento è molto importante, ci serve per scaldare la muscolatura, lubrificare le articolazioni e prendere confidenza con gli esercizi.

Bisogna riscaldarsi bene per evitare fastodiose contratture e strappi muscolari.

Un buon warm up deve durare dai 6/7 minuti ai 10 ed essere eseguito sempre, prima di ogni sessione di allenamento!

Per eseguire gli esercizi vi servirà un quadratino di stanza , abbigliamento sportivo ( soprattutto delle scarpe da ginnastica!) non fate esercizio scalze o in ciabatte eh! (su amazon ad esempio potete vedere qualche calzatura idonea )

Usate se volete delle musica che vi piace, per stimolarvi un po’ e darvi energia. E ovviamente non deve mancare  entusiasmo e  determinazione!!! Vi ricordo che per ottenere dei buoni risultati sono proprio la determinazione unita alla costanza a fare la differenza. 😉

 

Quindi siamo pronte ad iniziare?

Ecco alcuni semplici esercizi di riscaldamento

  • 1) Facciamo un piccolo passo laterale a destra e torniamo alla posizione iniziale a piedi uniti, poi a sinistra, e continuare cosi…
  • 2) Schiena dritta, apriamo le braccia e ruotiamo in senso orario  per almeno  volte di f
  • ila e poi in senso antiorario mi raccomando cerchi piccoli piccoli.
  • 3) Adesso sempre a braccia aperte ,facciamo delle rotazioni ampie coinvolgendo nel movimento le spalle anche qui prima  una serie  da 8 in avanti e poi 8 indietro .
  • 4) Gambe divaricate, flesse, schiena dritta , ci mettiamo in una posizione di guardia da box e facciamo delle rotazioni dell core ( il busto) prima a destra e poi verso sinistra.
  • 5) Gambe leggermente divaricate , braccia in alto alziamo un ginocchio e contemporaneamente abbassiamo le braccia ed eseguiamo il movimento una volta per lato.
  • 6) Piedi uniti iniziamo a fare una corsa sul posto a ginocchia alte verso il petto … mi raccomando più su che potete con le ginocchia.

Eseguiamo ogni esercizio per 16 volte, al termine ricominciamo dal primo e ripetiamo una seconda volta.

Bene adesso siete belle calde per iniziare una sessione di allenamento!!

Avete avuto difficoltà? Che musica avete utilizzato? Fatemi sapere com’è andata ok?

Io corro a scrivere il prossimo articolo…

Vi anticipo già che parleremo di un altro argomento molto importante per l’allenamento ovvero lo  stretching.

Alla prossima ragazze !!! 😉

PS POTETE SCARICARE LA SCHEDA RIASSUNTIVA DEGLI ESERCIZI CON FOTO CHE TROVATE QUI SOTTO IN FORMATO PDF

UTILE DA STAMPARE E TENERE A PORTATA DI MANO DURANTE GLI ESERCIZI  😉

warm-up- riscaldamento

 

 

 


Roberta

Informazioni su Roberta

Roberta, ho 42 anni e sono istruttrice fitness. Ho iniziato questo splendido lavoro avanti con l’età, ne avevo 36, ma questo non mi impedisce di dedicarmi con amore e passione a questa attività, a questa hobby remunerato, come lo definisco io. Si perchè mi piace cosi tanto che non lo definisco lavoro. Amo stare in mezzo alla gente e vedere i loro volti stanchi ma soddisfatti a fine lezione o a fine allenamento.  Io stessa sto imparando sempre cose nuove che giro alle mie allieve più come condivisione che da maestra.. Ho iniziato questo hobby/lavoro in Repubblica Dominicana per poi continuare e crescere qui in italia nella mia città, Genova. Oggi a tutti gli effetti sono certificata come personal trainer della sala pesi, allenamento funzionale, zumba e strong (allenamento hiit fit sincronizzato sulla musica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 commenti su “Esercizi di riscaldamento