Ed ecco il giorno che per tradizione è dedicato alla preparazione dell’albero!

La casellina n’8 del calendario dell’avvento recita quindi: prepariamo l’albero di Natale!

Ehm, noi in realità di Natale vero e proprio l’abbiamo già fatto qualche settimana fa.

Quest’anno oltre alle solite palline lo abbiamo arricchito con le fette di arance e limoni essiccate e qualche pigna.

Alle pigne abbiamo inserito un gancetto con occhiello dove poter inserire il filo di nylon trasparente. Stesso filo che abbiamo usato anche per le rondelle essiccate degli agrumi.

Se avete timore a preparare un albero vero e proprio perchè avete bambini piccoli vi do 2 alternative: l’albero sospeso realizzato da Nema e l’albero realizzato con un ramo secco e decorazioni di carta che avevamo fatto noi quando Priscilla era piccola.

Ma anche noi comunque oggi prepariamo l’albero di Natale.

Ho in mente dei lavoretti per realizzare dei mini alberelli di natale: 1 con i legnetti dei ghiaccioli e gli scovolini glitterati e l’altro con dei legnetti raccolti in giardino.

1- alberelli di natale coi bastoncini dei ghiaccioli.

Per ogni alberello vi servono 3 bastoncini dei ghiaccioli. Dipingeteli con la tempera verde (o come più vi piace) Una volta asciutti incolalteli a formare dei triangoli. Usate poi gli scovolini puliscipipa glitterati per decorarli. Potete attorcigliarli intorno ai bastoncini o intrecciarli a riempire lo spazio interno simulando le ghirlande che decorano l’albero di Natale. Potete incollare poi dei mini pon pon di cotone o delle palline di carta crespa.

2- alberello naturale.

Prendete un cartone e ritagliate la sagoma triangolare di un albero di natale. Prendete dei legnetti di lunghezze varie e iniziate ad incollarle dal fondo partendo dal più grande e finendo poi con il più piccino in cima.

Potete decidere a questo punto se lascire l’alberello coi colori naturali o se colorarlo con le tempere.

Rifinite l’alberello con un fiocchetto sulla base e una stellina in cima.

foto presa dal web

Noi ci mettiamo all’opera e prepariamo i nostri alberelli!

Come sempre aspetto le foto delle vostre creazioni

A domani!

centrifugatodimamma

Scritto da:

centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018 siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! ;)