Migliorare la motricità fine con la pasta. 4 attività da fare coi bimbi


Priscilla sta migliorando tantissimo nell’uso delle mani,  delle dita, nella motricità fine e nella coordinazione occhio~mano. Si concentra di più e si inorgoglisce quando riesce a schiacciare un bottone, o infilare un oggetto.

Complici un paio di pomeriggio di pioggia, oltre ai travasi e a tanta pittura, ne ho approfittato per farle fare alcuni giochi per supportarla ed affinare queste abilità. Come filo conduttore abbiamo usato la pasta cruda. E ci siamo divertite con diversi giochi differenti.

Ecco quindi 4 diverse attività per migliorare la motricità nei bambini.

  • Ho preso un supporto di polistirolo e  ho infilzato 3 bastoncini di legno (quelli degli spiedini )
    Ho messo a disposizione di priscilla una ciotola con alcune penne e alcuni ditalini
    Il gioco consiste nell’infilare la pasta sugli stecchini. I due tipi diversi di pasta “costringono” il bambino a modificare la presa e lo stimolano maggiormente.
  • Possiamo utilizzare lo stesso supporto di polistirolo precedentemente forato con gli stecchini per un’altra attività. Ci servono inoltre alcuni spaghetti crudi. Il gioco consiste nell’infilare gli spaghetti nei fori. Priscilla si è divertita molto a vederli entrare da un lato e ricomparire dall’altro. Ovviamente c’è stato più di un tentativo fallito e qualche spaghetto rotto, ma alla fine andava bella spedita 😉
  • Con un po di pasta di vari formati e un filo (di lana o cotone) si possono creare simpatici gioielli. Basta tagliare il filo della lunghezza desiderata. E lasciare che il bambino infili diversi tipi di pasta a suo piacimento. Noi abbiamo usato le penne che già avevamo usato.  Ne abbiamo colorate alcune e creato collane di diversi colori. Il movimento è simile a quello dei giochi precedenti, ma utilizzare un filo morbido costringe i bambini a concentrarsi di più. Il filo infatti si muove ed è più complicato infilare la pasta. Diventa quindi un gioco per aiutare i bambini un po’ più grandicelli a migliorare la motricità.
    Questi gioielli possono poi diventare simpatici regali per nonni, zii e amichetti di cui son sicura i bambini andranno orgogliosissimi! 😉
  • Su un foglio di carta possiamo disegnare delle sagome molto semplici (un cuore, una farfalla, una palla, etc).  Stendiamo un po’ di colla all’interno della sagoma e facciamo incollare la pasta sopra la colla. Io ho usato pasta piccola perchè ormai Priscilla se la cava bene, ma a seconda delle capacità del vostro bimbo potete scegliere il tipo o i tipi di pasta da usare. Più è piccola e più sono costretti ad usare la presa a pinza delle dita in maniera più precisa.

Tutti questi giochi per migliorare la motricità, sono anche un ottimo esercizio anche per la pazienza 😉 E possono essere usati anche per calmare i bambini in momenti di agitazione e nervosismo. O per aiutarli ad allungare i tempi di concentrazione

Noi comunque ci siamo divertite tanto.. Che aspettate a provare?

Buon divertimento anche a voi! 😀

 


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 commenti su “Migliorare la motricità fine con la pasta. 4 attività da fare coi bimbi