Abbinare le scarpe al vestito può sembrare un’operazione semplice ed immediata ma spesso non lo è! Se poi ci aggiungiamo borsa, gioielli, cerchietti o qualche altro accessorio tra l’outfit perfetto e il caos il passo è breve!

Eh sì, perché non è cosi semplice e scontato abbinare gli accessori nel modo migliore!

Gli accessori hanno il potere di rendere straordinario un outfit. Scegliere gli accessori da abbinare ad un abito è proprio come creare un collage, tentando di incastrare, in modo preciso ed impeccabile, ogni tassello di un puzzle fatto di colori, tessuti, dettagli ed una vasta varietà di stili e tendenze.

Analizziamo quindi alcune fashion rules per capire come abbinare gli accessori secondo le regole fashion e creare i giusti abbinamenti.

Borse e scarpe dello stesso colore

Questa regola era tassativa fino agli anni 70. Anche ora se si vuole andare sul sicuro si può scegliere di abbinare borse e scarpe e, perchè no, anche un terzo accessorio scelto nella stessa tinta.

Se il vestito è di una tonalità neutra si potrà osare con accessori di una forte tinta a contrasto. Al contrario, se il vestito è fantasia, possiamo scegliere gli accessori di uno stesso colore neutro.

Color block

Tendenza leader nell’estate 2018, il color block continua a far innamorare.

Colori accesi, vivaci e intensi che si combinano in abbinamenti estremi, senza regole. Ogni nuance è accostabile a qualsiasi altra, in un puzzle di tinte e tessuti. Effetto giocoso e divertente assicurato!

Accessorio superstar

Un’altra tendenza moda abbastanza attuale è quella di puntare tutto su un accessorio (ad esempio la borsa super griffata o un accessorio di una tonalità molto in contrasto) che dovrà notarsi e distaccarsi, mentre gli altri accessori rimangono in secondo piano, scelti nelle nuance dell’outfit.

Contrasti tattili

La moda contemporanea spinge ad osare negli accostamenti, non solo nei colori ma anche nelle texture degli accessori. Via libera ad accostamenti di accessori di materiali diversi per un look originale e molto moderno.

Abbinare gli accessori con colori en-pendant

Se preferite non osare accostamenti troppo arditi potete giocare con gli accessori en-pendant tra di loro. Vi basterà scegliere 2 colori per il vostro outfit e scegliere si i vestiti che gli accessori in queste 2 tonalità. Eviterete cosi l’effetto arlecchino e creare un outfit convincente.

Attenzione però, perchè per la paura di sbagliare abbinamenti a volte si cade in outfit troppo rigorosi e noiosi!

Gli abbinamenti eccessivamente precisi o monocromatici, infatti, possono risultare superati o infantili!

E se proprio non sai da dove partire per abbinare gli accessori, prendi spunto dalle riviste: studia gli outfit proposti e falli tuoi!

Ricordiamoci sempre che la moda alla fine è un gioco e possiamo sempre osare un pochino 😉

(Forse può interessarti l’articolo sulla moda dai toni pastello)

Spero che questi suggerimenti vi possano essere utili.

A presto!

centrifugatodimamma

Scritto da:

centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018 siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! ;)