Non so li in Italia ma qui a Malaga si respira decisamente aria primaverile (anzi alcuni giorni sembra già quasi più estiva in realtà) e anche nei negozi iniziano a spuntare, come le prime margherite sui prati, anche i primi capi delle collezioni primavera estate.

La cosa che non può passare inosservata è il prevalere dei capi nei toni pastello.

Foto di Наталья Данильченко da Pixabay

Rosa antico, verde menta azzurro carta da zucchero e tinte naturali molto tenui come il sabbia e il beige compongono una tavolozza cromatica molto attuale.

Una primavera moda dai toni pastello.

Se i toni naturali sono più semplici da utilizzare i colori pastello possono creare qualche difficoltà in più!

Spinte dalla voglia di lasciarsi alle spalle il grigiore estivo è facile farsi prendere dall’entusiasmo di questi colori che tanto ci ricordano lo sbocciare dei fiori e l’allungarsi delle belle giornate.

Oltretutto capi nei colori neutri e pastello donano ad ogni capo un aspetto chic bon ton (non per niente i toni pastello son spesso usati dai reali 😉 ) e rendono immediatamente tres chic un look.

Le proposte nei negozi in questa stagione sono veramente tantissime: dai vestiti ai blazer, da gonne e pantaloni a camicie e accessori. In tutte le gradazioni più delicate dei colori.

Ma una volta a casa ci si può accorgere di aver comprato capi che non ci donano o che non sappiamo abbinare.

Ecco allora qualche consiglio per indossare i capi moda dai toni pastello

  • trova la nuanche giusta per il tuo incarnato.
    Come per tutti i colori che indossiamo, anche i colori pastello devono accordarsi al nostro incarnato. Se per alcune ad esempio il pesca sarà un colore adatto a valorizzare tutta la figura, per altre invece sarà un tono da evitare per non avere un aspetto sbattuto e giù di tono. Si, perchè trovare la palette di colori giusti per ciascuno non è così immediato. Ma una volta trovata anche i colori pastello non faranno più paura.
  • no al total look
    se qualche anno fa si suggeriva di puntare su completi tutti nella stessa scala cromatica (confesso di aver faticato a seguire questi dettami perchè pensare di vestirmi totalmente di rosa pastello o azzurro confetto mi faceva pensare a me come ad un enorme pasticcino e non è che mi allettasse molto l’idea 🙂 ) Ora le tendenze della primavera 2020 ci consigliano di puntare su un capo di un colore pastello stemperato da altri capi dai toni naturali o abbinato a capi più casual come jeans e sneakers. Effetto marshmallow scampato 😉
  • combinazioni pastello + pastello:  i colori pastello se combinati tra loro sapientemente regalano un risultato luminoso quasi da sapore di vacanza. Nascono così dei look perfetti sia per la vita di tutti i giorni che per cerimonie ed eventi speciali

A me i capi nei colori pastello piacciono molto ma non ho mai osato.. si qualche maglietta nei toni rosa cipria o verde salvia, o un paio di camicie azzurre. Ma credo che questa primavera mi lascerò tentare.

A voi piace la moda pastello? Usate capi in questi colori?

Se come noi siete appassionate di moda, seguiteci nella categoria moda del blog.

Scritto da:

centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018 siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! ;)