Seguo Julia Elle da diverso tempo, non tanto come attrice ma come mamma sul suo profilo instagram. E proprio nel suo profilo ho visto il lancio del suo ultimo libro e mi ha incuriosita. Tanto da comprarlo e farmelo portare in Spagna. E ora te ne parlo. L’ultimo libro di Julia Elle si intitola “le parole che vorrei saperti dire”

Le parole che vorrei saperti dire

A differenza dei libri precedenti di Julia Elle che sono libri introspettivi, di riflessione e indirizzati ad un pubblico adulto, questo ultimo libro parla ai bimbi in maniera semplice e diretta.

All’apparenza è infatti un libro semplice: poche righe per pagina, belle decorazioni acquarellate, non c’è una storia, una trama, non ci sono colpi di scena. Ma è uno dei libri preferiti dalle mie bambine che richiedono a volte a ripetizione, sera dopo sera.

Perchè?

Perchè questo di Julia Elle è un libro che arriva direttamente al cuore dei bimbi (e non solo, devo ammetterlo).

Un libro che sussurra al loro cuore quelle parole di cui hanno più bisogno e che spesso noi adulti diamo per scontato.

Che dice chiaro quello che sicuramente come genitori pensiamo ma che magari non ci siamo mai resi conto che i bambini hanno bisogno di sentirlo dire chiaramente.

Noi lo sappiamo che vogliamo bene ai nostri bimbi sempre, ma loro lo sanno? Lo sanno che vogliamo loro bene anche quando ce ne andiamo (per andare a lavorare, per lasciarli a scuola o per qualsiasi altro motivo)? Lo sanno che anche se ci arrabbiamo il bene non sparisce?

Per noi è ovvio che sia così, ma ai bambini lo abbiamo mai detto?

Questo libro sussurra proprio tutte queste cose qui. Parole rassicuranti e chiare, che i bambini capiscono bene e vogliono sentirsi ripetere più e più volte per interiorizzarle davvero.

Leggere insieme ai bimbi questo libro è una coccola per loro e per noi genitori, magari stanchi, sempre di corsa. Un momento per fermarsi, dirsi che ci si vuole bene e andare a letto più sereni.

Le mie bimbe alla fine di ogni lettura mi abbracciano forte forte, e non è un caso.

E il perchè lo dice chiaro proprio l’autrice nelle note finali del libro, dedicate ai genitori.

Ma non ti svelo tutto perchè “le parole che vorrei saperti dire” va preso, sfogliato, letto e scoperto con i bimbi.

Se ti interessa il libro “le parole che vorrei saperti dire” lo trovi su Amazon, nelle librerie, in Mondadori e sugli altri siti di vendita libri.

Fammi sapere se lo conoscevi e se l’hai letto (e cosa ne pensi ovviamente) nei commenti

Scritto da:

centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018, dopo la nascita di Beatrice, la nostra seconda bimba, siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! Che continuiamo a raccontare su queste pagine virtuali.. ;)