Uova marmorizzate con la schiuma da barba


Pasqua si avvicina e con Priscilla siamo pensando alcune attività per decorare casa un po a tema. Visto che giocare con la schiuma da barba ci era piaciuto molto ed è  un po’ di tempo che non la usavamo, ho pensato di usarla per marmorizzare alcuni fogli di carta da cui ricavare delle uova di carta da appendere.

Creeremo quindi delle uova marmorizzate con la schiuma da barba.

Cosa occorre per realizzare uova marmorizzate con la schiuma da barba?

Un contenitore grande almeno quando il foglio di carta. Io ho usato un coperchio di plastica di una scatola , ma potete usare anche una teglia di alluminio o una pirofila di vetro.

La schiuma da barba.

Tempera dei colori che preferiamo.

Uno stecchino di legno o di plastica.

Fogli di carta.

Una superficie grande dove stendete i fogli ad asciugare.

Procedimento

Versiamo nel contenitore uno stato di circa 2 centimetri di schiuma da barba.  Stendiamo lo stesso spessore per tutta la superficie del contenitore.  Versiamo qualche goccia del colore che abbiamo scelto e con lo stecchino o un pennello. Priscilla si è divertita tantissimo a girare finchè abbiamo ottenuto l’effetto marmorizzato desiderato. Ovviamente poi ho dato l’ultimo tocco per livellare di nuovo la schiuma da barba.

Una volta soddisfatti del risultato prendiamo il foglio di carta e lo appoggiamo alla superficie. Delicatamente facciamo pressione per permettere al foglio di assorbire tutto il colore. E’ un lavoro un po’ di precisione e Priscilla è ancora un po’ piccola per farlo, quindi ci ho pensato io e intanto lei continuava a pasticciare in una seconda teglia con altra schiuma da barba e colore. I bambini un po’ più grandi però possono sicuramente fare anche questo passaggio 😉

Appena il foglio ha assorbito il colore, si solleva delicatamente e si stende ad asciugare. Non preoccupatevi se vi sembra strano che ci sia la schiuma da barba in rilievo. Asciugandosi scomparirà e rimarrà solo l’effetto marmorizzato del colore. 😉

Noi abbiamo marmorizzato tutti i fogli col colore lilla ma potete ovviamente cambiare colore. Tenete comunque conto che da una preparazione riuscite a colorare più di un foglio senza aggiungere colore.

Lasciate asciugare bene i fogli e una volta asciutti potete ritagliare le vostre uova. In alternativa potete ritagliare le sagome già prima e poi marmorizzare le uova con la schiuma da barba.

Ecco pronte le uova marmorizzate con la schiuma da barba!

Abbiamo appeso le uova realizzate alla finestra con un filo e alcune mollettine. La finestra della sala da pranzo è ormai diventata di diritto la zona prediletta per appendere i lavoretti a tema 😉 I disegni invece finiscono sul frigorifero, fino a quando arriva il capolavoro nuovo.

Noi proseguiamo con i lavoretti per Pasqua!

Buon divertimento 🙂


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 commenti su “Uova marmorizzate con la schiuma da barba