semplicissime decorazioni di Halloween con la carta igienica


Se come me siete sempre in ritardo sulla tabella di marcia, magari vi possono interessare alcune idee facili e veloci per creare decorazioni di Halloween.

Tempo fa avevamo giocato con la carta igienica e avevo tenuto da parte le palline che avevamo preparato. Ne abbiamo preparate altre in modo da averne in quantita’. E’ stato carino e interessante vedere come carta igienica centrifugato di mammadalla prima volta che avevamo usato la carta igienica, le abilita’ di Priscilla sono cambiate tantissimo.

L’altra volta strappava e seminava la carta igienica. Adesso la motricita’ fine e’ molto piu’ sviluppata ed e’ riuscita a preparare le palline in autonomia. Muovendo bene indice e pollice. Esercizio questo utilissimo per migliorare la coordinazione. Ma soprattutto per impostare gia’ da piccolissimi una corretta posizione delle dita nella presa di penne e matite.

Ma torniamo alle decorazioni di Halloween! 😉

colorare la carta igienica decorazioni di halloweenDopo aver preparato una bella quantita’ di palline di carta igienica le ho divise in 3 mucchietti. Uno l’ho lasciato bianco per preparare i fantasmini. Un mucchietto l’abbiamo colorato con l’arancione, pronto per le zucche. E l’ultimo e’ stato colorato di nero.

Per colorare ho voluto provare una tecnica nuova, visto che la carta igienica e’ molto leggera e delicata. L’effetto e’ stato un colore sfumato e leggero.

Ho preso un vasetto con un po di acqua, ho messo un po di tempera e l’ho mischiata fino a che non si e’ sciolta nell’acqua. colorare la carta igienica decorazioni di HalloweenHo versato poi l’acqua colorata sulle palline e agitato il contenitore finche’ il colore non si e’ sparso su tutte le palline. Priscilla si e’ divertita un mondo a shakerare le ciotoline con le palline e il colore! 🙂

Ho steso poi le palline ad asciugare su una superficie piana.

Ho preparato quindi delle sagome (io ho scelto fantasmini, zucche e pipistrelli) su fogli di carta (meglio se un po’ robusta). E con Priscilla abbiamo incollato le palline di carta igienica. Visto che lei e’ ancora piccina, io stendevo la colla in un pezzo all’interno della sagoma e lei si divertiva a mettere le palline e a schiacciarle (la sua parte preferita! 😉 ). Se i vostri bimbi sono piu’ grandi possono stendere la colla da soli.

decorazioni di Halloween coi bambiniUna volta coperta tutta la superficie del disegno, basta farli asciugare qualche ora. Si puo’ poi decidere se appenderli con il foglio completo o ritagliando le sagome.

Ed ecco pronti i nostri decori per Halloween

Fatemi sapere se provate a farli!

Buon divertimento!


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “semplicissime decorazioni di Halloween con la carta igienica