Si, avete letto bene, oggi voglio dire Grazie 2020.

Dare la grazia a questo anno disgraziato perchè nonostante tutto, qualcosa di buono l’ha portato.

Lo so, non è semplice vedere cose positive nell’anno della pandemia. Tra persone positive al coronavirus, limitazioni e difficoltà, e per alcuni anche morti.

Mi son ritrovata anche io a lamentarmi di tutto. Un sottofondo costante di mugugni che portava ad una spirale di negatività da cui è stato difficile uscire.

Un po’ perchè la situazione è ancora difficile, un po’ perchè come esseri umani siamo tendenzialmente portati a sottolineare la cosa negativa che incontriamo anche tra mille positive (figurati poi se intorno di positivo c’è ben poco).

Ma se c’è una cosa che ho imparato con gli anni (si lo so fa un po’ nonnina questa frase, ma ormai l’età c’è e si sente 😉 ) , ma soprattutto avendo vissuto in repubblica dominicana, è che una cosa può sempre essere vista da almeno 2 prospettive diverse.

Gratitudine o rabbia possono essere essere 2 facce della stessa medaglia.

Ma la cosa più importante è che la positività si può allenare.

Bisogna sforzarsi, soprattutto all’inizio, per vedere le cose positive che ci circondano. Ma ci sono! C’è sempre qualcosa di bello nella nostra vita per cui dire grazie. Basta imparare a vederlo! Ma poi pian piano viene sempre più spontaneo.

Ed è per questo che su instagram e facebook qualche giorno fa ho pubblicato un post proprio per dire grazie a questo 2020.

“… Ringrazio per il mare, il sole e la sabbia che ci risollevano il morale, nonostante tutto.
Ringrazio per le amiche e i parenti, che sanno sempre come starti vicino e supportarti, anche a distanza.
Ringrazio per un tetto sopra la testa e un piatto in tavola… assolutamente cose non scontate.
Grazie per le mie bambine, dono inaspettato, voluto e cercato, che a volte mi fanno impazzire ma che sicuramente non mi fanno annoiare.
Ringrazio per le nuove opportunità che ci sono, se ci si apre ad accoglierle.
Ringrazio anche me, la capacità di non stare ferma e non arrendermi e di inventarmi sempre qualcosa di nuovo e diverso…”

flavia

E il bello della positività e della gratitudine è che sono contagiose!

Ed ecco che nei commenti tante di voi hanno condiviso i loro motivi per cui esser grati alla vita e a questo anno.

Mi fa piacere condividere anche con voi questi motivi per dire grazie, nonostante tutto! Perchè di positività non se ne ha mai abbastanza!

Ovviamente tanti ringraziamenti per i nostri bimbi, sorriso e luce anche nei momenti peggiori.

maryswami_: Molto bello questo post.. io ringrazio per la vita e la salute che ci viene donata ogni giorno, ringrazio per aver avuto il privilegio più grande della vita essere mamma di una bimba unica e meravigliosa ❤️

mariapiamiccio : Ringrazio di avere mia figlia che mi ha permesso di superare questi momenti difficili, per lei💕

marina_damammaamamma : Che bella! Io ringrazio per le mie bimbe che anche se a volte mi fanno impazzire, mi riempiono la vita

citofonare_barabaus : Io ringrazio per avermi dato la possibilità di mettermi in gioco e trovare nuove possibilità di attività lavorativa, e così rendermi conto che so reagire bene ai momenti difficili. Ringrazio perché ho la fortuna di vivere in un bellissimo posto, con un mare splendido e un clima unico. E ringrazio per le persone che mi stanno vicino (sia fisicamente che virtualmente) che sono poche e questo soprattutto perché io sono molto selettiva 🤗

Piera Malizia Bucci Ringrazio per mia figlia…il mio dono inaspettato…dopo 13 anni ancora la guardo con meraviglia! Ringrazio per mio marito…la mia casa come lo definisco io! Ringrazio per avere tutta la mia famiglia in salute….qualche acciacchetto ma non ci si può lamentare! Ringrazio per il lavoro…un anno durissimo ( io e mio marito in prima linea Covid) ma ce la stiamo facendo…ringrazio per i miei colleghi eccezionali, i miei amici e per chi mi vuole bene! Senza tutti loro quest’anno sarebbe stato ancora più triste! Caro 2020 ci hai messi a dura prova ma la stiamo superando! 🥰

Giulia Donnarumma Mia figlia, gli affetti, il lavoro, la casa, il mare, il sole, i miei cani, la mia forza e positività. Basta guardarsi intorno, ogni giorno ha pur sempre qualcosa di positivo.

Ma anche grazie per la salute, cosa non scontata in questo periodo.

vale__in__wonderland : Per la salute 💕prima cosa importante secondo me 🥰🥰🥰

maryc_nails_ : Ringrazio soprattutto perchè siamo qui e stiamo bene

Silvia Guelpa Ringrazio per la salute.

Giorgia Marini Il fatto di non esserci ammalati

desireesiino : Sono grata di avere ancora tutte le persone che amo in salute, in questo anno così duro. Spero di non dovermi preoccupare di questo nel 2021 ❤️

E perchè no, grazie anche per il lavoro e le soddisfazioni che può portare.

Francesca Praga Io ringrazio di aver trovato la strada per il mio futuro.

E sono arrivati anche ringraziamenti internazionali

Elaine McFadden I am thankful that I am healthy.I am thankful that I am happyI am thankful for my family and friendsI am thankful that I am retired.I am thankful I have all I need.I’m thankful I have a warm and comfortable home and good food.I’m thankful I had another Birthday this year. ❤

Un’ondata di positività che a me ha fatto un gran bene al cuore! E al morale!

Ed io non posso far altro che ringraziare tutte voi che ci leggete, che ci commentate e ci lasciate un cuoricino o un like. Voi che ci seguite e ci scrivete. E ci trasmettete tanto supporto ogni giorno.

Vi auguro di tutto cuore di vedere quanto questo covid NON CI HA PORTATO VIA.

Quante cose belle e importanti ancora abbiamo.

Anche se ovviamente mi/vi auguro che il 2021 sia decisamente meglio dell’anno appena trascorso! 😉

centrifugatodimamma

Scritto da:

centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018 siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! ;)