Bigliettino pasquale con uovo decorato con collage di carta


La nostra produzione di lavoretti per la Pasqua procede. Oggi vi propongo un semplice bigliettino pasquale con uovo decorato con collage di carta. L’idea mi è venuta quando ho guardato tutti i pezzettini di carta multicolor che sono avanzati dalla preparazione della ghirlanda di coniglietti. E visto che qui non si butta via niente (per immensa gioia del papà 😀 ) ho pensato di usarli per preparare dei bigliettini di auguri.

Cosa ci serve per preparare il bigliettino pasquale con uovo decorato con collage di carta

Procedimento

Su un foglio bianco A4 ho realizzato col pennarello la sagoma di un uovo. Ho indicato a grandi linee anche il motivo a zig zag che segnerà poi il punto dove divideremo l’uovo in 2.
Ho preparato in una ciotolina un po’ di colla vinilica e un pennello ed ho chiesto a Priscilla di incollare all’interno della sagoma dell’uovo i pezzettini di carta multicolor che avevamo a disposizione. Oltre al divertimento di poter pasticciare con colla e pennello, per Priscilla è stato un bell’esercizio sui concetti di “dentro” e “fuori” e per imparare a rispettare i confini 😉

Una volta incollati tutti i pezzetti di carta e riempito bene gli spazi rimasti vuoti, abbiamo dato un’abbondante passata di colla vinilica anche sopra la carta colorata. Perchè? In questo modo siamo sicure che la carta aderisca completamente, anche in quei punti dove son stati sovrapposti più pezzetti. Ed inoltre la colla vinilica crea, asciugandosi, una pellicola protettiva semi impermeabile che permetterà al lavoretto di durare un po’ di più.

Lasciamo poi asciugare per almeno 24 ore.

Mentre il nostro ovetto collage si asciuga possiamo però procedere con la preparazione del bigliettino pasquale.

Su un cartoncino giallo realizziamo la sagoma di un pulcino che poi abbelliremo con un pennarello nero (per fare gli occhi etc) e la ritagliamo.

Incolliamo poi la sagoma del pulcino su un secondo foglio bianco, stando bene al centro e lasciamo asciugare.

Il giorno dopo possiamo procedere a ritagliare l’ovetto pasquale. Ritagliamo prima l’ovetto intero e poi dividiamolo seguendo le linee a zig zag che avevamo realizzato prima di incollare la carta colorata. Non si vedono? Basta guardare sul retro e son sicura che potete riconoscere le linee tracciate col pennarello 😉

Una volta ritagliato l’ovetto decorato con collage di carta potete incollare la base sopra la parte bassa del pulcino, sovrapponendolo un po’. La parte superiore andrà incollata sopra la testa del pulcino. A seconda dello spazio che avrete a disposizione potete decidere se sovrapporre un po’ l’uovo alla testa del pulcino (magari un po’ storto come se stesse cadendo 😉 ), o se incollarlo in caduta e quindi a metà strada tra la testa del pulcino e la base del foglio.  A voi la decisione 😉

Ecco pronto il nostro bigliettino pasquale con uovo decorato con collage di carta!!

Carino e semplicissimo vero?! Ora non vi resta che scrivere sul retro i vostri auguri pasquali 😉

A presto


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Bigliettino pasquale con uovo decorato con collage di carta

    • centrifugatodimamma
      centrifugatodimamma L'autore dell'articolo

      mi piace che siano semplici cosi possono esser rifatti da tutti (mamme niente scuse 😉 ) e più sono semplici più i bambini, di ogni età, possono collaborare. Son contenta che piacciano 🙂