Due semplici decorazioni di Halloween di riciclo


Oggi parliamo della festa di Halloween. Festa che in Italia ha preso piede solo da qualche anno mentre in America esiste dal 1800 circa e cade sempre nella notte tra il 31 di ottobre e il 1 novembre.
Con Priscilla ci siamo divertiti anche quest’anno a preparare delle semplici decorazioni di Halloween per decorare un po’ casa. (se vi siete persi le decorazioni dello scorso anno le trovate qui: ecco i nostri vasetti mummia, i fantasmini di carta igienica e i lecca lecca travestiti da Dracula 😉 )

Quest’anno abbiamo creato due piccole e semplici decorazioni di Halloween, sempre con materiale di riciclo.

La prima decorazione sono dei fantasmi creati con delle bottiglie di plastica, mentre la seconda decorazione prevede delle zucche fatte con dei piatti di plastica.

Materiale necessario per realizzare i fantasmi di plastica

  • 3-4 bottiglie di plastica
  • Pittura Bianca
  • Forbici
  • Pennarello nero

Procedimento

Prima di tutto dobbiamo tagliare con le forbici il fondo delle bottiglie e conservarli per fare qualche altro lavoretto (come ad esempio i funghetti autunnali, ma per qualcosa prima o poi tornano utili, no?! 😉 ).

Priscilla è nella fase di amore folle per le forbici e ha voluto provare a tagliare le bottiglie, ma ovviamente il lavoro è ancora un po’ troppo complicato per lei. Quindi l’abbiamo aiutata noi.

Una volta tolto il fondo dobbiamo tagliare delle strisce sulle bottiglie in verticale fino a circa metà dell’altezza, formando dei tentacoli e cercando di dargli una forma di ricciolo. Noi ci siamo aiutati usando un asciugacapelli per scaldare un pochino la plastica e arrotolarla. Priscilla in questa fase ripeteva che stavamo asciugando i capelli alle bottiglie.. che ridere! 😀
Quando le bottiglie hanno preso la forma desiderata si possono dipingere di bianco. E come ben sapete Priscilla per questa operazione e’ ormai una maestra!!! Lasciamo asciugare la pittura… ed ecco pronti i fantasmini!

Quando le bottiglie sono pronte, largo alla fantasia per creare con il pennarello delle faccine “fantasmose”.

Non so se esiste questo termine ma a noi piace!!!

Passiamo ora al secondo progetto!

Materiale per la realizzazione delle zucche di Halloween

  • Piatti di plastica
  • Tempera arancione
  • Pennelli
  • Matita
  • Taglierino

Procedimento

Per iniziare facciamo dipingere alcuni piattini di plastica di arancione dai nostri piccoli, solo su un lato.

Quando sono asciutti con la matita disegniamo sul lato rimasto bianco la forma della bocca e degli occhi e con il taglierino ritagliamo seguendo le linee.

Ed ecco che le nostre zucche di Halloween sono pronte!

Semplicissime vero?! Alla portata anche dei più piccini 😉

Dopo aver preparato le due semplici decorazioni di Halloween possiamo, con del filo,  appenderle in giro per la casa, in giardino o ovunque i nostri piccoli li possano vedere. 🙂 Noi abbiamo decorato un po’ il giardino quest’anno facendoli scendere dalle varie piante. Priscilla si diverte a correre e saltare per cercare di afferrarli 🙂

Vi sono piaciute le nuove idee a tema Halloween?! Fateci sapere cosa avete preparato voi  e..

Buon divertimento! 😉


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 commenti su “Due semplici decorazioni di Halloween di riciclo