3 idee per creare scatole gioco da viaggio


Agosto e’ quasi per tutti mese di vacanze.

Che vuol dire anche lunghi viaggi, in auto, in treno o in aereo. Non sempre i bambini sono semplici da gestire tutte quelle ore chiusi in un seggiolino e fermi.

E’ importante quindi partire preparati. E se l’andata e’ stata un incubo, magari vi possono essere utili alcune idee per essere pronti per il viaggio di rientro.

Ho preparato 3 scatole gioco da viaggio, semplici da realizzare e facili da gestire per i bambini.

Piccole e leggere non fanno aumentare di molto il bagaglio dei bambini. Che e’ sempre gigante gia’ di per se 😉scatole gioco da viaggio
Queste idee sono adatte ai piccolini come Priscilla. Ma anche i piu’ grandicelli possono divertirsi comunque. E ci sono poi tantissime varianti per creare scatole gioco da viaggio adatte anche ai bambini piu’ grandi e perche’ no, per gli adulti 😉

Io come contenitori ho usato le scatole che qui vendono come lunch box per la scuola ma va bene qualsiasi scatola basta che abbia una chiusura per non spargere tutto il contenuto in giro! 😉

1) scatola dei colori

scatola gioco da viaggio scatola dei colori

Una delle cose che piu’ adorano i bambini e’ colorare. Ho preso dei figli di riciclo (sono sicura ne abbiate tutto in quantità a casa) e li ho tagliati della misura della larghezza della scatolina.  Li ho più parti inseguendo a creare un piccolo Block notes. Per sicurezza ho coperto i punti metallici con un adesivo.  Ho incollato poi con un punto di colla a caldo il mini Block notes alla scatola.  Ho riempito poi la scatolina con i matitoni colorati di ikea e alcune mini matite.

Ecco pronta la prima scatola giochi per i viaggi,  per colorare e creare stupende opere d’arte

2) scatola dei mini puzzle di legno

scatole gioco da viaggio

La mia scatolina ospita 3 bastoncini di legno allineati (quelli dei gelati per capirci)

Ho creato quindi 4 mini puzzle differenti composti da 3 paletti ciascuno. scatole gioco da viaggio puzzle coi bastoncini del gelato

In questo periodo Priscilla è innamorata degli animali e inizia a ripeterne i nomi e i versi.  Ho scelto quindi di disegnare 4 animali diversi.

Il procedimento è semplicissimo: unisco i 3 bastoncini con un pezzetto di nastro adesivo sul retro.  Disegno sul davanti il soggetto.  Lo coloro e rifinisco.

mini puzzle coi bastoncini del gelatoIo ho scelto tempere e matite..ma non ci sino limiti alla fantasia).

Una volta asciutto il disegno tolgo il nastro adesivo et voilà.

Ecco pronta la scatola da viaggio coi mini puzzle. Sono sicura priscilla si divertirà un sacco a cercare di ricomporre i disegni, ripetendo i versi degli animali che appariranno 😉

Se volete altre tecniche per creare mini puzzle coi bastoncini del gelato leggete qui

3) scatola delle allacciatura

scatole gioco da viaggio

Prendendo spunto dal pannello delle allacciatura che si usa al nido,  ne ho creato una versione ridotta da viaggio. Avevo in casa un mio pantaloncino vecchio e ho ritagliato la cerniera, la parte con sola e bottone e il bottone a pressione che lo decorava.

Con la colla a caldo ho attaccato alla scatolina questi tre pezzi.scatola delle allacciature

Ecco pronta la scatola delle allacciature con cui Priscilla sono sicura trascorrerà molto tempo divertendosi a provare ad aprire e chiudere cerniere e bottoni. Affinando anche le sue abilità motorie 😉

Sono sicura che i prossimi viaggi no saranno poi così tremendi con queste scatole gioco da viaggio 🙂

Buon viaggio e… buon divertimento!scatole gioco da vaggio

PS: le scatole gioco da viaggio sono ideali anche per il ristorante o per qualsiasi occasione in cui i bambini devono stare in attesa 😉

 

 


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 commenti su “3 idee per creare scatole gioco da viaggio