Scarpe bimba estate 2018


Vivendo qui a Sosua Priscilla su alcuni aspetti sta crescendo un po’ “selvaggia”. Fosse per lei girerebbe sempre a piedi nudi. E se, finchè siamo a casa, la assecondo per quanto possibile, quando siamo in giro sto cercando di convincerla a tenere le scarpe ai piedi.

Il grande caldo tipico della repubblica dominicana spesso non aiuta perchè se non ci sono le scarpe giuste il piede si cuoce letteralmente!
Ho provato a comperare (per lei e per noi) le scarpe che vendono nei negozi qui, ma il materiale con cui son fatte, oltre ad essere durissimo, è veramente tanto caldo. Anche soprassedendo sull’estetica (a volte decisamente discutibile) il piede suda molto e veramente la pelle che rimane a contatto si cuoce.  E come darle torto se poi vuole toglierle!?!
Ho scelto allora alcune scarpe bimba che mi son fatta poi spedire da mia sorella nei mitici pacchi dall’Italia che periodicamente ci arrivano. Ve le racconto, magari trovate qualche spunto per le vostre bimbe!

Ecco quindi la nostra selezione di scarpe bimba per questa estate 2018!

Ho selezionato alcune diverse calzature per ogni genere (ciabatte, sandaletti e scarpine) per poter essere a posto in ogni evenienza, dalla spiaggia alla cena al ristorante, dai giochi all’aria aperta alla piscina, fino ad arrivare pronte, se capita, alla ricorrenza speciale .

Ciabatte

  • infradito unicorno

è dopo aver visto come Priscilla si è infilata immediatamente ai piedi queste infradito che abbiamo preso spunto per il tema della festa del suo compleanno . A parte esserci  raffigurato un unicorno argento tutto glitterato che spicca dalla suola verde Tiffany, queste ciabattine hanno l’elastico posteriore in modo che il piede non esca, anche perché pensavamo che una bambina di tre anno avesse difficoltà nel camminarci.

  • infradito frozen

una semplicissima infradito dei suoi personaggi preferiti in questo momento che non avendo nessun supporto non credevamo potesse indossare con tanto entusiasmo. In gomma, molto comode ed appropriate per essere bagnate, un accessorio, dalla grafia accattivante con cui Priscilla ama anche giocare.

Sandaletti

  • sandaletti Crocs


    Noi li abbiamo scoperti lo scorso anno durante le nostre vacanze italiane e non ne possiamo più fare a meno! Priscilla li adora, sono comodi e nonostante siano in gomma, il piede non suda troppo. Anzi, proprio la gomma li rende perfetti quando dobbiamo passare da una situazione all’altra senza paura che si rovinino. Quest’anno li abbiamo scelti verdi tiffany con striscia a contrasto rosa fucsia.

  • sandaletti in pelle Geox

    Sandali resistenti e che assicurano la stabilità del piede data dal modello a ragno: tante stringhe di morbido cuoio bianche e grigio chiaro chiudono infatti il piede. Il sistema di traspirazione Geox poi permette di far respirare il piedino. Aspetto fondamentale alle nostre temperature.

  • sandaletti glitterati Primark

    Ai glitter non sappiamo dire di no! Se poi sono di un bel rosa brillante e impreziosiscono dei sandaletti comodi modello Birkenstock ci piacciono ancora di più. Cosi i piedi stanno comodi e stabili e Priscilla non rinuncia al suo tocco glamour 😉

Scarpe

  • Ballerine bianche Primark

    Fosse per Priscilla andrebbe in giro tutti i giorni con le scarpette di danza. Ma ovviamente non è possibile. Abbiamo optato allora un paio di ballerine bianche con fiocco in tulle sul davanti. Le ballerine che abbiamo scelto hanno un doppio elastico ad incrocio sul davanti per dare stabilità e non rischiare che Priscilla le perda ad ogni passo.

  • Scarpe modello bebè di Tata Junior

    La pelle lucida, il fiocchetto gioiello dai molteplici piccoli Swarovski e il modello,alla bebè, rende queste scarpine ideali per le occasioni un po’ più eleganti senza rinunciare alla comodità.

  • ballerine glitter con suola in corda

    Visto che le scarpe modello ballerina son le preferite di Priscilla abbiamo completato la nostra selezione di scarpe bimba per questa stagione 2018 con questo modello glitterato color rosa antico. Anche queste hanno un bel fiocco di tulle sul davanti. Ma la caratteristica particolare è la suola in corda, fresca e comoda, adatta anche ai pomeriggi più torridi.

Spero che la nostra selezione di scarpe bimba per questa estate vi sia piaciuta.

E voi? A che scarpe estive non possono rinunciare le vostre bimbe?

 

 

 


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Scarpe bimba estate 2018

  • Vale

    Ciao, Aurora ama tanto le scarpe della Geox. In realtà ormai compriamo solo quelle! Ultimamente in vacanza abbiamo preso per necessità una tennis leggerissima della Nike e devo dire che ogni tanto usa anche quelle. Odia infradito, crocs e ballerine! Quindi unica alternativa con ogni look sono i sandali della Geox!

    • centrifugatodimamma
      centrifugatodimamma L'autore dell'articolo

      Le infradito sono una new entry di quest’anno, prima non le sopportava nemmeno Priscilla, quindi magari più avanti le inizierà ad usare anche Aurora.. Ballerine e crocs invece sono un must, non può farne a meno. Scarpe Nike le abbiamo anche noi ma in estate non ce la si fa proprio ad usarle
      le usa invece in “inverno” (per quello che può esserlo qui 😉 )