Mi manca


“Oggi provo a scrivere qualcosa io, papa’ Gianlu, anche se premetto non sono un grande scrittore…
Ma ci provo!!!

Anche io per la partenza ho un po’ di ansia: dopo 3 anni tornare in Italia non è facile, ma Flavia mi sta aggiornando su tutto quello che stanno facendo (avete letto il centrifugato di esperienze ed emozioni vissuto durante il primo week end?). E ogni tanto tornare alle proprie origini penso che non faccia male.

E’ passata una settimana esatta da quando ho accompagnato Flavia e Priscilla all’aeroporto per prendere il volo per andare in vacanza in Italia. Potete immaginare come mi possa essere sentito nel momento in cui hanno varcato la porta per entrare nella zona dei controlli! 🙁
Anche se fra qualche settimana le raggiungerò, mi mancano da morire!!!

Vero che adesso e’ piu’ facile essere a 12000 km di distanza. Lontani ma allo stesso tempo vicini grazie alla tecnologia.

Ma il contatto, il vederle tutti i giorni, i nostri piccoli rituali mi mancano.. insieme è tutta un’altra storia!.

Svegliarmi al mattino e non avere mia moglie e mia figlia accanto non e’ la mia normale routine!!
Tornare a casa dopo una giornata di lavoro e non sentire Priscilla che prova raccontarmi la sua giornata a scuola. O mettermi a giocare con lei in piscina, anche se magari sono stato tutto il giorno a mollo a fare immersione, (ma sono un pesce, non mi da fastidio 😉 ) Oppure mettersi a giocare insieme in giardino. Tutto questo mi manca.

Mi manca Flavia, che appena torno a casa mi comincia a raccontare dei piccoli, ma grandi, successi che sta avendo con il “nostro”, ma soprattutto suo, Blog Centrifugato di Mamma. Ed io, anche se non lo dimostro, sono molto orgoglioso di questo. Vederla felice di ciò mi fa stare bene. (A proposito, ne approfitto per dire grazie anche a voi che ci seguite qui e sui canali social 😉 )

Svegliarsi alle 6 del mattino con Priscilla che incomincia a saltare sul letto urlando “Brinca Brinca” (salta,salta) non e’ propriamente svegliarsi bene!!! Ora però mi manca!!

Portarla in camera la sera in braccio, anche se ormai non e’ un piuma, per prepararsi per fare la nanna, cantando, lavandosi I dentini insieme. E poi provare a farla addormentare. Scrivo provare perchè in 2 anni e’ successo raramente che si addormenti con me accanto!!! Probabilmente deve essere per la mancanza di capelli 😉 E’ più facile che lei faccia addormentare me e vada da Flavia a dirgli che il papo sta dormendo!! 😀 A proposito, ma sono l’unico papà a cui succede?!

Anche non avere Flavia che mi sveglia nel cuore della notte perchè ha visto una formica camminare in bagno! ahahaha 😀 😀 Scherzo, ma nemmeno troppo 😉 Magari succede per un ragno o una cucaracha (scarafaggio). Ma mi manca anche questo, anche se a volte è da infarto!!!
Oppure dopo cena, soprattutto dopo che la Biondina si e’ addormentata, quando mi scrive in Messenger (neanche vivessimo in un reggia 😉 ) se c’e’ qualcosa di dolce. Ed io la maggior parte delle volte mi rivesto (anche perche’ sono piu’ goloso di lei 😉 😀 ),  e vado a prendere il gelato. E qualche volta capita che torno dalla gelateria e lei che fa’!?!? Dorme!!

Queste sono alcune piccole cose di una lunga lista di cose che mi mancano delle 2 donne di casa!!

Ma sopratutto mi manca lo stare in famiglia!

Andare a fare una passeggiata insieme in riva al mare, a Sosua o a Cabarete. Preparare insieme la cena e mangiare tra di noi a casa. E perchè no, anche le piccole discussioni, tra me e Flavia, che succedono come in tutte le coppie 😉 .

L’abbraccio di Priscilla o di Flavia quando torno dal lavoro mi fa sentire amato!!!

Mi mancate tantissimo e

Vi Amo

Ci vediamo prestissimo

Papà Gianlu

 


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 commenti su “Mi manca