Home Fitness: mantenersi in forma in casa e risparmiare sull’abbonamento della palestra


Hai mai pensato a come mantenersi in forma in casa? Non vuoi spendere soldi per l’abbonamento in palestra? Le soluzioni sono molte, semplici ed efficaci, ma ti servono costanza e di impegno. Sedie, sgabelli, tappeti,divani, tavoli, gradini, sono tutti elementi utili per comporre la piccola personale palestra casalinga, sfruttando ciò che già hai per poterti allenare. Ma c’è di più. Esistono anche veri e propri strumenti per l’home fitness, tra cui un attrezzo in grado di essere completo, economico, efficace e poco ingombrante.

Home fitness: i vantaggi sono innumerevoli. Una vera e propria palestra a casa ad un prezzo inferiore rispetto a quello di un abbonamento in palestra, lasciandoti autonomia, libertà e comfort.

Queste sono le prerogativedi un allenamento casalingo con Pull Up Mate. Ma vediamo ora qualcheinteressante consiglio pratico in materia HomeFitness.

Alcuni esercizi utili da fare in casa

Puoi rassodare le gambe, gli addominali, le braccia o il bacino. Basta fare gli esercizi giusti. (conosci la serie di circuiti di esercizi di Roberta?)

Sdraiato sul divano o sul letto su un fianco, slancia la gamba verso l’alto ripetutamente e poi cambia lato. Sempre il salotto più divenire un buon luogo per fare gli addominali. Sdraiato a terra con i piedi appoggiati al divano, porta la testa verso le ginocchia per rafforzare la muscolatura dell’addome grazie a dei crunch. Piegamenti,dip e squat sono altre tipologie di esercizi che è possibile eseguire tra le mura domestiche, senza bisogno di particolari accessori.

In prossimità di una scala sali e scendi il primo gradino per ottenere i benefici di uno step, oppure ricava un rialzo in legno o in plastica per ottenere gli stessi vantaggi anche mentre stai guardando la televisione. Sempre la scala in muratura può diventare un ottimo strumento per sviluppare l’agilità e la muscolatura delle gambe (polpacci e quadricipiti), percorrendola in salita in modo rapido per più volte consecutive.

Se necessiti di stabilizzare il core, ecco che una palla fitness è l’ideale. Quando l’acquisterai troverai all’interno della confezione degli utili suggerimenti per poter eseguire gli esercizi. Allo stesso modo, potrai trarre beneficio dagli elastici colorati che trovi in vendita in farmacia o nei negozi di fitness: così rafforzerai muscoli e articolazioni. Attrezzi come la classica cyclette oppure di altro genere per facilitare gli esercizi addominali sono sempre utili e poco ingombranti.

I Vantaggi di Pull Up Mate

Pull Up Mate è un attrezzo fitness incredibilmente efficace. Se ti stai chiedendo come fare ginnastica in casa nel miglior modo possibile, la risposta arriva da Pull Up Mate. Uno strumento multifunzione capace di offrire all’atleta la possibilità di svolgere diversi esercizi per sviluppare in maniera completa e progressiva differenti comparti muscolari. Spalle, braccia e schiena trovano benefici importanti con questo tipo di attrezzo per il fitness, che è tra i più completi e versatili del mercato. Trazioni e chin up non è semplice eseguirli in ambiente domestico con l’ausilio di oggetti di uso quotidiano, mentre sono “di casa” con Pull Up Mate. Non vengono però trascurati altri esercizi per i muscoli pettorali, deltoidi, bicipiti, gambe e core. Per allenarti in casa l’ideale è avere una palestra composta da più macchine, ma spesso gli spazi a disposizione e i costi frenano anche le migliori intenzioni. Questo attrezzo vuole venire incontro a chi desidera avere in casa la completezza di una palestra in uno spazio contenuto. La struttura solida e al tempo stesso leggera di Pull Up Mate, permette di disporre, in ingombri ridotti, di un insieme innumerevole di possibilità di allenamento.

Pull Up Mate è un must per sviluppare la parte anaerobica muscolare, dandoti l’opportunità di trasportare la struttura all’aperto e montarla in pochissimo tempo senza alcuna difficoltà. In questo modo ogni angolo di mondo può divenire la tua palestra HomeFitness.


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *