Gare di atletica nella savana -libri-


Inauguriamo questa nuova categoria del blog dedicato ai libri per bambini che più ci piacciono. Come sapete sono più che convinta che i libri siano uno strumento indispensabile per la crescita e lo sviluppo dei bambini. Non solo come semplici alleati per lo sviluppo del linguaggio. Ma anche come complici per trattare argomenti a volte difficili. Per stuzzicare la fantasia. Per toccare corde emozionali dei bimbi nel modo giusto.
Non potevamo non iniziare con uno dei libri che Priscilla ama di più in questo periodo: “Gare di atletica nella savana”
Un libro della linea Abra Cadabra edito da De Agostini.

Trama

“Gare di atletica nella savana” è un libro ambientato ovviamente nella savana, dove un grosso elefante prova a cimentarsi nelle gare di atletica. In varie discipline prova e fallisce. Trova sempre un altro animale più bravo di lui. Finchè alla fine inaspettatamente riesce a trovare dove eccellere e riesce a vincere la sua medaglia.

Particolarità

Il libro Gare di atletica nella savana è caratterizzato da un grande muso di elefante di tessuto incollato nell’ultima pagina del libro. Questo musone ci accompagna nel racconto grazie a un grande oblo intagliato in ogni tra le varie pagine. Grazie all’apertura per infilare la mano ed animarlo, il racconto può essere raccontato dal protagonista stesso. E i bambini  possono toccare con mano la storia.

Cosa ci piace

Ovviamente l’enorme muso dell’elefante è la parte preferita di Priscilla! Adora abbracciarlo, strofinarci il naso, baciarlo. E parlarci! Si, perchè l’elefante le risponde (preparatevi a inventare 200 voci diverse 😉 ). E lei si diverte un mondo a fargli domande, ripentendogli parole e raccontandogli eventi.

A me invece piace molto la storia, che sottolinea l’importanza di non arrendersi alla prima sconfitta. Anche se ti prende lo sconforto. Anche se ti sembra di non riuscire in niente. Anche se ti viene solo voglia di mollare tutto e piangerti addosso.

E questo è uno degli insegnamenti chiave che vorrei riuscire a passare a Priscilla. Perchè purtroppo nella vita non ti andrà sempre tutto bene. Anzi. Ma l’importante è scuotersi dalla tristezza e non cedere all’autocommiserazione. E provarci. Sempre e comunque!.

Per noi quindi “Gare di atletica nella Savana” è super consigliato 😉

Buona lettura 🙂


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Gare di atletica nella savana -libri-