Esercizi per rassodare il muscolo a tendina


Giorno a tutte! Nuova scheda! Per questa nuova mini lezione parleremo di nuovo di tricipiti, detto anche tendina o muscolo dell’applauso, perchè quando una persona appunto applaude se non è ben sodo questo muscolo dondola.

Avendo molte clienti di età adulta questa è una delle richieste che mi viene fatta di continuo, tanto che ormai mi sto specializzando su questi muscoli 😉

Quindi sono sempre a studiare e a cercare nuovi esercizi per rassodare il muscolo a tendina e per stimolare il tricipite senza farvi annoiare.

Il tricipite è composto da ben tre fasci muscolari:

  • capo laterale
  • capo mediale
  • capo lungo

Essendo tre le fasce da tonificare capirai da sola che ci vogliono esercizi diversi per poter aver un braccio bello tonico.

I tre fasci muscolari servono per l’estensione dell’avambraccio sul braccio, addurre, estendere, estendere in orizzontale, e retroporre il braccio. Il capo lungo ha anche un ruolo nella stabilizzazione della spalla.

Perfetto, dopo un pochino di teoria passiamo alla pratica… siete d’accodo?

Per questi esercizi per rassodare il muscolo a tendina avremo bisogno delle solite bottigliette d’acqua.

Ecco qui i tre nuovi esercizi per i tricipiti:

  1. In piedi. Gambe divaricate alla larghezza delle spalle. Ginocchia flesse. Braccia distese con i palmi rivolti in avanti. Con le braccia sempre stese portatele sopra la testa sempre con i palmi in avanti. Poi tornate alla posizione di partenza.
    Eseguite lo stesso movimento per 15 volte e per 3 serie.
  2. In piedi. Gambe divaricate alla larghezza delle spalle. Ginocchia flesse. Busto in avanti inarcando leggermente la schiena. Portate i gomiti più possibile all’ altezza delle spalle. Stendete l’ avanbraccio verso l’esterno.Cercate di aver cura di muovere SOLO l’avambraccio. Poi tornare alla posizione di partenza.
    Eseguite lo stesso movimento per 15 volte e per 3 serie
  3. Sdraiate a terra. Gambe incrociate, quella che sta sopra deve stare leggermente in avanti per poter stabilizzare la vostra posizione durante l’esercizio. Un braccio appoggia davanti al petto e vi sostiene. L’altro braccio la mano appoggia sull’altra spalla con il gomito interno al braccio di appoggio. In questa posizioni saliamo e scendiamo con la sola forza del braccio a terra. Mi raccomando dovete usare il braccio e non l’addome.
    Eseguire lo stesso movimento per 15 volte e per 3 serie

Quest’ultimo esercizio lo so è un po’ più complesso dei soliti, ma vedrete che una volta capito sentirete e vedrete i benefici.

Come sempre potete scaricare la scheda degli esercizi per il muscolo a tendina in pdf: TRICI 2

Qua il link per gli altri esercizi sempre sui tricipiti per poter sollecitare come dicevo prima i muscoli in modi differenti in attesa di altre nuove schede di Mamma fitness.

Per questo e anche per tutti gli altri esercizi delle mie schede non esitate a contattarmi per eventuali chiarimenti.

A questo punto buon allenamento e fatemi sapere com’è andata con l’esercizio numero 3!!! Alla prossima scheda!!! 🙂

 

 

 

 

 


Roberta

Informazioni su Roberta

Roberta, ho 42 anni e sono istruttrice fitness. Ho iniziato questo splendido lavoro avanti con l’età, ne avevo 36, ma questo non mi impedisce di dedicarmi con amore e passione a questa attività, a questa hobby remunerato, come lo definisco io. Si perchè mi piace cosi tanto che non lo definisco lavoro. Amo stare in mezzo alla gente e vedere i loro volti stanchi ma soddisfatti a fine lezione o a fine allenamento.  Io stessa sto imparando sempre cose nuove che giro alle mie allieve più come condivisione che da maestra.. Ho iniziato questo hobby/lavoro in Repubblica Dominicana per poi continuare e crescere qui in italia nella mia città, Genova. Oggi a tutti gli effetti sono certificata come personal trainer della sala pesi, allenamento funzionale, zumba e strong (allenamento hiit fit sincronizzato sulla musica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *