Bigliettino dipinto per la festa del papà


Oggi è la festa del papà in Italia (qui in repubblica dominicana la festa del papà di festeggia in un altro periodo) e ne abbiamo approfittato per passare una bella giornata tutti insieme. Secondo noi il modo migliore per festeggiare 😉 Spiaggia e musica dal vivo a Cabarete questa mattina e poi un pomeriggio tranquillo a casa dei nonni caraibici. Ma non potevamo non ricordarci di preparare un pensierino per la festa del nostro super papà. Ci abbiamo pensato quindi nei giorni scorsi e abbiamo realizzato un bigliettino dipinto semplicissimo e veloce. Adatto da realizzare coi bimbi dell’età di Priscilla.

Rispetto allo scorso anno quando il lavoretto per la prima festa del papà aveva proprio una piccola impronta di Priscilla, quest’anno il bigliettino dipinto è tutta opera sua.

Dovevate vedere com’era orgogliosa di mostrarlo a papà questa mattina!!! 😉

Come abbiamo realizzato un bigliettino dipinto?

Ho preso un foglio bianco un po’ spesso e con del nastro adesivo di carta ho formato la scritta DAD. Io l’ho scritto in inglese perchè Priscilla a volte chiama papà Daddy, ma ovviamente si può decidere di scrivere quello che si preferisce 😉

Una volta preparata la scritta ho lasciato a disposizione di Priscilla la tempera gialla e il timbro che avevamo creato con mollette e spugna di rete.
Lei si è divertita a dipingere il foglio e io ho potuto lasciarla libera di creare  e dipingere senza dovermi preoccupare che seguisse contorni o forme particolari.Una volta finito col giallo ha scelto il rosso e ha dato qualche altro tocco di colore.

Ora bisogna avere un po’ di pazienza e lasciar asciugare per bene il foglio (io ho aspettato un giorno intero) prima di togliere il nastro adesivo. Attenzione a staccare il nastro, fatelo molto delicatamente per non rischiare di strappare o bucare il foglio sottostante.

 

Una volta tolto il nastro adesivo apparirà la scritta che avevamo scelto.

Ecco pronto il bigliettino dipinto pronto per la festa del papà! 🙂

Ovviamente si può giocare coi colori. Scegliere ad esempio un cartoncino colorato e usare tempere a contrasto. Come sempre, date libero sfogo alla fantasia e creatività! 😉

Potete poi usare il bigliettino dipinto come accompagnamento ad un regalo comperato. Oppure incorniciarlo. O creare una composizione col bigliettino al centro e diverse foto intorno!

Buon divertimento! Noi ci beviamo un succo vista mare 😉

E tanti auguri a tutti i papà 😀

location: Palachinka crepes bar – cabarete-
musica dal vivo: Luca Bernardini pianista

 


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018 siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *