A Leolandia! Un assaggio del parco


Continuano le nostre vacanze italiane! E anche questa volta abbiamo provato qualcosa di nuovo!
Io sono un’amante dei parchi divertimento.

Di ogni genere! Ho sempre sognato di poter vivere in uno di questi parchi. No, non da bambina! Questo era un sogno che avevo anche da dopo sposata 😉 ahhahaha
Mi piacciono le ambientazioni fantastiche, i colori, l’aria di festa (non per niente ho fatto animazione per bambini per oltre 10 anni). Ma ovviamente adoro anche le giostre e le attrazioni adrenaliniche.  Leolandia non lo conoscevo. Quando siamo partiti per Sosua 5 anni fa non ne avevo mai sentito parlare. Abbiamo provato ad andarci sabato 17 giugno e devo dire che è stata una piacevolissima sorpresa!

Leolandia è infatti un parco divertimenti a misura di bambino!

Ma non solo! Adattissimo anche ai più piccini, racchiude 6 aree a tema e 40 attrazioni per bambini di tutte le età. Ma vi assicuro che ci sono attrazioni divertentissime anche per gli adulti.

Leolandia si trova a Capriate (BG) a pochi passi da Milano. Sorge su un’area di oltre 200.000 mq di terreno, intorno a quello che prima era la Minitalia, che esiste dal 1971, è stata rimodernata e ora è il cuore del parco divertimenti.

Io, Priscilla e la zia Ale sabato siamo arrivate per l’apertura (alle 10) e siamo venute via verso le 14.30. Una visita mordi e fuggi ma che ci ha lasciato un ottimo sapore in bocca. Priscilla infatti aveva qualche lineetta di febbre e quindi non ci siamo fermate tutto il giorno per non farla esagerare. Ma anche se le ore non sono state tantissime Priscilla ha potuto fare tantissime cose entusiasmanti.

Prima tappa obbligata per noi all’area tematica di Peppa Pig. Abbiamo fatto un giro nella casa della famiglia Pig e Priscilla ha potuto saltare da una parte all’altra, sedersi alla loro tavola, entrare nella loro vasca da bagno (ovviamente dove c’è acqua, anche se per finta, c’è Priscilla 😉 ). E ha potuto salutare Peppa Pig in pelo e ciccia!!! Son 3 giorni che dice a tutti che Peppa Pig le ha dato un bacino e battuto il 5!!!

Se ancora non eravamo nel tunnel di Peppa Pig, ora ne siamo ufficialmente entrati 😉

Uscite dalla casetta, abbiamo avuto la fortuna di poter partecipare ad un evento esclusivo. Abbiamo partecipato ad un laboratorio di manipolazione gestito dal personale del parco. Con il Kit creativo della linea GiocaCrea “Didopizza” i bambini invitati hanno potuto divertirsi a creare la loro pizza. Priscilla adora il didò e si è divertita tanto a manipolare e creare. Ha realizzato una versione molto naif di una pizza. Ma ha fatto tutto da sola!!!

Al termine del laboratorio creativo abbiamo potuto assaggiare la pizza di Peppa Pig!

Nel Mondo di Peppa Pig è nata infatti una nuova golosa area: “Viva la Pizza”. Un’area snack dove gustare buonissimi tranci di pizze e focacce.

Le pizze e le focacce sono cucinate al forno, tagliate a quadretti e servite agli ospiti in un  simpatico chiosco. Veramente ottime!

Una volta rifocillate, siamo partite alla scoperta delle altre aree del parco. Cartina alla mano siamo andate alla ricerca delle attrazioni che poteva utilizzare anche Priscilla. Sulla cartina e su ogni tabellone all’ingresso delle attrazioni sono ben segnalate le altezze minime per salire sui giochi. E quelle per potervi accedere in autonomia. E anche se per alcune attrazioni Priscilla era troppo piccola per poter salire, ha potuto divertirsi su molte altre! Siamo salite su navi volanti, trenini esploratori, cavalli e delfini.

Nonostante abbia 2 anni, essendo alta oltre i 90 cm, ha potuto provare anche alcuni giochi non proprio da piccolissimi. E si è divertita tantissimo!! Non ha avuto nessuna paura!! E’ proprio una temeraria… anzi il problema è stato poi farla scendere!! 😀

A Leolandia si possono trovare tante attrazioni con l’acqua! Ideali per rinfrescarsi nelle giornate caldissime (come quella di sabato!). Noi, visto che Priscilla aveva un po’ di febbre le abbiamo saltate. Ma ci siamo rinfrescate comunque con le tantissime aree che spruzzano acqua nebulizzata, sia durante i percorsi che nelle zone dove si formano le code.

Ma Leolandia non è solo giostre e attrazioni. E’ anche spettacolo!

Tante le proposte per entrare ancora di più nella magia del parco! Noi abbiamo assistito allo spettacolo “Canta e balla con Masha e Orso”. E Priscilla ha seguito tutto lo spettacolo, seguendo i balletti e giocando con li attori. Ha voluto poi salire sul palco anche lei alla fine. Anche se era un po’ preoccupata che risbucasse fuori Orso alle sue spalle! ahhha

Ci è dispiaciuto tanto non riuscire a girare tutto e dover venire via così presto. Ma per questa volta è andata benissimo così! Ci torneremo di sicuro, magari anche con papà Gianlu visto che ci è mancato tanto. Ma per fortuna arriva tra pochissimo!!! 🙂

Voi conoscete Leolandia? Ci siete già stati? Cosa non dobbiamo assolutamente perderci la prossima volta?

Aspetto i vostri consigli 🙂

Trovate tutti le informazioni utili per visitare Leolandia sul loro sito https://www.leolandia.it/

 

 


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo a 12 mila km dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 commenti su “A Leolandia! Un assaggio del parco