4 maschere viso fai da te


In questo periodo di quarantena abbiamo, volenti o nolenti, del tempo a disposizione. Non che con i bambini a casa si sia fresche e riposate come rose, ma può essere più semplice trovare 10 minuti da dedicare a noi stesse. Possiamo approfittarne per regalarci quella coccola di bellezza in più che non riusciamo mai a concederci.

Io ad esempio normalmente non trovo quasi mai il tempo per fare una maschera viso. E volevo approfittare di questi giorni per farne alcune che mi aiutassero a riequilibrare e purificare la pelle (la mia tende ad essere grassa e piena di impurità).

Ma che fare se non avete maschere viso in casa? E se come me vi sentireste in colpa a comperare qualcosa di non necessario in questo periodo?

Rinunciare e non sfruttare questo tempo forzatamente libero che abbiamo mi dispiaceva.. e mi è venuto in mente che nel passato le donne non avevano a disposizione tutti i prodotti confezionati che abbiamo noi ma si dedicavano comunque alla cura di se stesse.

Ho cercato online e ho trovato tantissime ricette zerowaste per creare delle maschere viso fai da te con quello che si può trovare in dispensa.

Ecco le 4 che preferisco, ognuna pensata per rispondere ad un’esigenza diversa. E soprattutto senza dover comperare ingredienti strani ma usando quello che davvero tutti abbiamo in casa.

Maschera viso nutriente

Questa ricetta, con leggere varianti, ritornava ricorrentemente nelle mie ricerche. Questi 3 ingredienti sono infatti alla base di tutte le ricette per creare una maschera viso fai da te ideale per nutrire e idratare le pelli secche.

Ingredienti:

  • una banana
  • un cucchiaino abbondante di olio di oliva o di miele
  • un cucchiaio di yogurt bianco

Schiacciate la banana in una ciotolina. Aggiungete prima l’olio (o il miele) e amalgamate. Unite poi lo yogurt e continuate ad amalgamare finchè otterrete un composto omogeneo. Applicate sul viso e lasciate riposare per almeno 30 minuti. Poi sciacquate.

Pelle vellutata e soffice assicurata!

Maschera viso fai da te per i punti neri e pelli impure

Questa maschera è la più adatta al mio tipo di pelle che tende a riempirsi di impurità ed infatti non ho esitato a farla immediatamente. E devo dire che il risultato è stato stupefacente!

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di miele

E’ sufficiente amalgamare il tutto in una ciotolina finchè diventa un composto omogeneo. Applicare sul viso e lasciare in posa 10 minuti. Sciacquare poi con acqua tiepida con movimenti circolari.

In questo modo avrete anche un piacevole effetto scrub e la pelle risulterà pulita in profondità!

Maschera viso dolce lenitiva

Ho scoperto la ricetta di una maschera viso fai da te ideale per chi ha la pelle sensibile e arrossata in quanto ricca di ingredienti con proprietà lenitive. Anche questa semplicissima da fare.

Ingredienti:

  • 5 fragole
  • 2 cucchiai di yogurt bianco
  • 2 gocce di succo di limone
  • 5 gocce di olio essenziale di rosa mosqueta

Una maschera viso ideale per usare le fragole che stanno per essere inutilizzabili. Basta schiacciarle con una forchetta in una ciotola, aggiungere i cucchiai di yogurt bianco e amalgamare il tutto. Aggiungere poi le gocce di succo di limone e l’olio essenziale.

Se non avete l’olio essenziale di rosa canina, potete sostituirlo con mezzo cucchiaino di olio di oliva o anche non mettere nulla.

Applicate sul viso e lasciate agire per 20/30 minuti e poi sciacquare con acqua tiepida.

Maschera viso giapponese

Sapete quanto ci piaccia la skin care coreana e di quanto il settore beauty si ispiri ultimamente alla pelle asiatica, presa come riferimento per una pelle bella e sana. 

Ecco quindi una maschera viso fai da te di ispirazione orientale.

Ingredienti:

  • un pugno di riso
  • un cucchiaio di latte
  • un cucchiaio di miele

Cuocete il riso, meglio se non trattato, in acqua bollente (senza sale). Una volta che è bello morbido sciacquatelo sotto l’acqua fredda. Aggiungete il miele e il latte e poi frullate il tutto col frullatore ad immersione. Otterrete così una crema da stendere sul viso e da lasciare in posa almeno 20 minuti.

Otterrete così una maschera dal potere antiossidante che stimola anche la produzione di collagene per un effetto antiage.

Che ne dite? Vi piacciono queste 4 maschere viso fai da te?

Io ne sono entusiasta e le sto pian piano provando tutte.

Vi ricordo che dopo aver fatto queste maschere, sciacquato e asciugato per bene il viso, potete applicare la vostra crema abituale o il siero viso di fiducia.

Se cercate recensioni dei prodotti che preferiamo li trovate nella sezione beauty del blog 😉 

Avete qualche altra ricetta beauty fai da te da condividere?


centrifugatodimamma

Informazioni su centrifugatodimamma

Milanese di origine, giramondo di vocazione. Alterno varie esperienze tra animazione, educazione (in asilo nido e scuole di vario grado) e turismo. Dopo un’esperienza di 6 mesi in Egitto nel 2002 torno in Italia, apro e gestisco degli asili nido per 10 anni, mi sposo e sembra che ormai la vita abbia preso un binario sicuro e solido. Ma il sogno di lasciare di nuovo l’Italia rimane sempre vivo (e neanche ben celato! ;) ). Nel 2012 anche mio marito si convince e decidiamo di trasferirci in Repubblica Dominicana alla ricerca di caldo e di una vita più semplice e serena. Qui nel 2015 nasce la nostra bimba Priscilla… e con lei il blog Centrifugato di mamma. Dove racconto com’è essere mamma, com’è esserlo lontano dalle nostre famiglie, come viviamo in un luogo tanto diverso da quello da cui veniamo, e le meraviglie che scopriamo giorno dopo giorno. Da novembre 2018 siamo a Malaga, pronti per nuove avventure! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “4 maschere viso fai da te